Drink estivi alla frutta, analcolici e alcolici

Se stai cercando ottimi drink estivi e bevande colorate da fare in casa, fresche e a base di frutta, ecco alcune idee. Bevande facili e veloci da creare, perfette per l’estate, da servire in qualsiasi momento.
Sorseggia questi splendidi drink estivi sani e gustosi. Bevande rinfrescanti alla frutta, senza zuccheri aggiunti, per affrontare con grinta la torrida calura estiva.

 

ANALCOLICO A BASE DI LIME E ALBICOCCA

INGREDIENTI
PER 2 COCKTAIL
2 tazze di succo di ananas
1/2 tazza di succo di albicocca
1 tazza di acqua gassata
1/4 di tazza di succo di lime
q.b. ghiaccio tritato
2 lime, tagliati a fette sottili

PREPARAZIONE
Se ti senti affaticato/a questo rinfrescante punch analcolico ti farà rivivere!
Versa il succo di ananas, il succo di albicocca, l’acqua gassata e il succo di lime in una grande caraffa da portata. Mescola per amalgamare il tutto.
Aggiungi un po’ di ghiaccio e alcune fette di lime, prima di servirlo ai tuoi ospiti.

 

CAIPIRINHA

INGREDIENTI
PER 2 COCKTAIL
1 lime
3 cucchiaini zucchero di canna
100 ml circa cachaca
q.b. ghiaccio tritato

PREPARAZIONE
Lava accuratamente il lime, taglialo a quadretti e ponine metà in un bicchiere capiente. Quindi aggiungi 3 cucchiaini di zucchero e con un pestello schiaccia e ruota per spremerne il succo, amalgamandolo allo zucchero.
Ripeti la stessa operazione per il secondo bicchiere. Trita grossolanamente il ghiaccio, inseriscilo nei bicchieri, versa la cachaca e con un cucchiaino dal gambo lungo, amalgama bene il contenuto.
Aggiungi 2 cannucce corte e larghe e gusta la tua Caipirinha!

 

 

Anguria, melone, cocco e albicocca: che team sei?

Se dovessi scegliere il tuo frutto preferito fra anguria, melone, cocco e albicocca, quale sceglieresti? Conosci i benefici di ciascuno? Scopriamoli insieme.

   

ANGURIA

Le angurie sono considerate uno degli alimenti preferiti in estate, in quanto contengono quasi il 92% di acqua (il che la rende un buon dissetante e diuretico) e ci mantengono idratati. I cocomeri infatti sono l’ideale per scongiurare i colpi di calore. L’elevata quantità di acqua ed elettroliti contenuti nei cocomeri mantengono idratati e stimolano la sudorazione, che raffredda ulteriormente il corpo nelle giornate calde. Tuttavia, oltre a questo, il frutto ha anche una serie di altri benefici che aiutano il nostro corpo. È costituita da fibre ed è un’ottima fonte di vitamina C e vitamina A, grazie al suo beta carotene. È stato dimostrato che elevate assunzioni di vitamina C e beta-carotene riducono il rischio di malattie cardiache, migliorano le condizioni di asma e alleviano alcuni dei sintomi dell’osteoartrite e dell’artrite reumatoide.

MELONE

Con l’inoltrarsi dell’estate e le temperature elevate, è importante ricordarsi di idratare adeguatamente il corpo durante la giornata. Anziché rinfrescarsi con una bevanda zuccherata, è meglio provare uno spuntino come una fetta di melone fresco. I meloni infatti possono essere un frutto delizioso e soddisfacente da aggiungere alla propria dieta. Inoltre, sono ricchi di vitamine, minerali e possono essere un’ottima aggiunta a vari pasti. Inserire il melone all’interno di una dieta completa è sicuramente più facile di quanto si possa pensare e riesce ci permette di rendere la nostra alimentazione ancor più sana.

COCCO

Il cocco è una delle piante più versatili conosciute dall’uomo. Non solo è apprezzato per il suo gusto, ma solitamente viene consumato per la sua acqua. È uno dei frutti estivi ideali ed è considerato fra i più nutrienti, essendo una buona fonte di carboidrati, proteine, minerali e vitamine. Offre una serie di benefici, tra cui il miglioramento della salute del cuore, la perdita di peso e la digestione. Tuttavia, è altresì ricco di calorie e grassi saturi, quindi occorre mangiarlo con moderazione. Nel complesso, la polpa del cocco è un’ottima aggiunta a una dieta equilibrata.

ALBICOCCA

Le albicocche sono un frutto dal sapore dolce o aspro, a seconda del periodo, e dalla buccia morbida e vellutata. Il loro colore è tipicamente dal giallo pallido all’arancione e hanno all’incirca le dimensioni di una prugna. Le albicocche mature si consumano principalmente crude, ma possono essere utilizzate anche in cucina e spesso vengono essiccate. Solitamente le albicocche fresche vengono consumate come spuntini, mentre sono di stagione. Possono essere arrostite, grigliate o possono essere servite in abbinamento alla carne; si possono preparare salse e condimenti per insalate. Anche dolci, pasticcini e biscotti a base di albicocche sono popolari.

 

Ora che hai conosciuto tutti e quattro questi frutti estivi, hai scelto il tuo preferito? Che team sei?

 

Spreafico e PromPerù Italia promuovono l’Avocado Hass

Squadra vincente non si cambia: per il terzo anno consecutivo, Spreafico e PromPerù Italia hanno rinnovato la loro collaborazione per promuovere le eccellenze del Paese Sud Americano. Il protagonista? L’Avocado Hass.

Da dove nasce la volontà di Spreafico di supportare il prodotto peruviano?

Spreafico, da sempre, pone molta attenzione nel selezionare sia le origini dei prodotti che importa, sia i fornitori con cui collaborare. È importante che quest’ultimi abbiano specifici requisiti e siano in grado di offrire prodotti ottimi coltivandoli rispettando la natura e il suo ecosistema.

Perché il Perù?

Il Perù è uno dei principali Paesi esportatori di Avocado ed è il primo fornitore in Europa di Avocado Hass (disponibile da marzo a settembre).
Questo è possibile perchè:
• il terreno molto fertile che caratterizza il Perù permette la coltivazione del frutto sia in montagna che sulle coste,
• attenti sistemi di coltivazione adottati dai nostri fornitori quali l’utilizzo di specifici impianti di irrigazione a goccia consentono un efficiente utilizzo del bene idrico,
• la corretta prevenzione di parassiti e malattie grazie alla lotta integrata con insetti utili, garantisce una coltivazione sostenibile.

La collaborazione fra Spreafico e PromPerù Italia

Un connubio interessante che ha visto le realtà Spreafico e PromPerù Italia mettere in campo tutta la loro esperienza per avvicinare il consumatore italiano a questo mondo.
Per riuscirci è stato fondamentale il coinvolgimento nel progetto di COOP Consorzio Nord Ovest che, subito, ha aderito con entusiasmo all’iniziativa consapevole dell’indiscussa qualità del prodotto e del notevole interesse che il consumatore nutre nei confronti dell’Avocado Hass. L’8 e il 9 luglio, in selezionati punti vendita Coop della Lombardia e Piemonte, competenti hostess – in piena sicurezza e nel rispetto del distanziamento sociale – hanno promosso l’Avocado Hass peruviano, raccontando alcune curiosità sul frutto, i suoi benefici, fornendo alcune indicazioni di conservazione, taglio e suggerendo anche alcune ricette tipiche del Perù a base di Avocado Hass.

 

La food blogger Papilla Monella e il suo amore per le ricette a base di mandarini Tango

In occasione della campagna digital che ha visto protagonista Tango Fruit e che ha coinvolto numerosi food influencer, abbiamo potuto scoprire la ricetta di Papilla Monella (Federica Gianelli).
Un’idea fresca e gustosa, ideale per la stagione calda, che abbina il mandarino bee-friendly e senza semi al salmone affumicato. Vuoi scoprire gli ingredienti e la modalità di preparazione? Prima conosciamo meglio la food blogger Federica, alias Papilla Monella.

Conosciamo Federica

Come è nato il tuo blog e da cosa prende il nome Papilla Monella?

Il mio blog è nato un po’ per gioco, in un periodo della mia vita in cui avevo molto tempo libero da riempire con le mie passioni. Pian piano, attraverso lo studio costante, l’impegno e tanta dedizione, si è trasformato in un lavoro a tutto tondo che assorbe la totalità del mio tempo! Ma non potrei esserne più felice perché il mio lavoro è la mia passione. Il nome Papilla Monella può sembrare curioso ma ha una spiegazione molto semplice: Papilla da papille gustative, essenziali per vivere la nostra esperienza a tavola. Monella perché… in cucina ci vuole sempre creatività, autoironia e voglia d divertirsi. Come nella vita!

Quali sono tre ingredienti che non mancano mai nella tua cucina?

Sicuramente curiosità, gioia e colore.

Due parole sulle ricette che hai realizzato in collaborazione con Tango?

In collaborazione con Tango ho ideato delle ricette fresche, gustose e con un tocco di originalità. Per entrambe le mie ricette ho abbinato Tango al pesce, ma la sua versatilità in cucina mi ha dato mille idee creative che spero di poter presto sviluppare!

Quali sono le caratteristiche che hai apprezzato maggiormente del mandarino Tango?

Sicuramente la succosità della polpa, la dolcezza e la carnosità di ogni spicchio. Da non sottovalutare poi la semplicità nell’eliminare la buccia: sono sufficienti davvero pochi secondi!

Se pensi a una ricetta con Tango pensi a dolce o salato, e perché?

In realtà credo che questi mandarini si prestino egregiamente sia a ricette dolci che salate, per il loro perfetto bilanciamento tra dolcezza e note agrumate. Personalmente lo adoro come accompagnamento ai gamberi e al salmone o per arricchire insalate di frutta e verdura.

Scopri subito la ricetta preparata
da Papilla Monella

Preparazione – 20′
Cottura – 5′
Porzioni – 2 persone

Ingredienti

mandarini Tango Fruit – 200 g (peso senza buccia)
salmone affumicato – 400 g
cetrioli – 1 grande
avocado – 1 medio
succo di limone – q.b.
spinacino – 8 foglie
sale fino – q.b.
olio extravergine di oliva – 2 cucchiai + q.b. per la finitura
amido di mais – 7 g
pepe nero – a piacere
fiocchi di sale – a piacere

Per la PREPARAZIONE clicca qui

 

Spreafico è distributore esclusivo del marchio di mandarini Tango in Italia.