Anguria, melone, cocco e albicocca: che team sei?

Se dovessi scegliere il tuo frutto preferito fra anguria, melone, cocco e albicocca, quale sceglieresti? Conosci i benefici di ciascuno? Scopriamoli insieme.

   

ANGURIA

Le angurie sono considerate uno degli alimenti preferiti in estate, in quanto contengono quasi il 92% di acqua (il che la rende un buon dissetante e diuretico) e ci mantengono idratati. I cocomeri infatti sono l’ideale per scongiurare i colpi di calore. L’elevata quantità di acqua ed elettroliti contenuti nei cocomeri mantengono idratati e stimolano la sudorazione, che raffredda ulteriormente il corpo nelle giornate calde. Tuttavia, oltre a questo, il frutto ha anche una serie di altri benefici che aiutano il nostro corpo. È costituita da fibre ed è un’ottima fonte di vitamina C e vitamina A, grazie al suo beta carotene. È stato dimostrato che elevate assunzioni di vitamina C e beta-carotene riducono il rischio di malattie cardiache, migliorano le condizioni di asma e alleviano alcuni dei sintomi dell’osteoartrite e dell’artrite reumatoide.

MELONE

Con l’inoltrarsi dell’estate e le temperature elevate, è importante ricordarsi di idratare adeguatamente il corpo durante la giornata. Anziché rinfrescarsi con una bevanda zuccherata, è meglio provare uno spuntino come una fetta di melone fresco. I meloni infatti possono essere un frutto delizioso e soddisfacente da aggiungere alla propria dieta. Inoltre, sono ricchi di vitamine, minerali e possono essere un’ottima aggiunta a vari pasti. Inserire il melone all’interno di una dieta completa è sicuramente più facile di quanto si possa pensare e riesce ci permette di rendere la nostra alimentazione ancor più sana.

COCCO

Il cocco è una delle piante più versatili conosciute dall’uomo. Non solo è apprezzato per il suo gusto, ma solitamente viene consumato per la sua acqua. È uno dei frutti estivi ideali ed è considerato fra i più nutrienti, essendo una buona fonte di carboidrati, proteine, minerali e vitamine. Offre una serie di benefici, tra cui il miglioramento della salute del cuore, la perdita di peso e la digestione. Tuttavia, è altresì ricco di calorie e grassi saturi, quindi occorre mangiarlo con moderazione. Nel complesso, la polpa del cocco è un’ottima aggiunta a una dieta equilibrata.

ALBICOCCA

Le albicocche sono un frutto dal sapore dolce o aspro, a seconda del periodo, e dalla buccia morbida e vellutata. Il loro colore è tipicamente dal giallo pallido all’arancione e hanno all’incirca le dimensioni di una prugna. Le albicocche mature si consumano principalmente crude, ma possono essere utilizzate anche in cucina e spesso vengono essiccate. Solitamente le albicocche fresche vengono consumate come spuntini, mentre sono di stagione. Possono essere arrostite, grigliate o possono essere servite in abbinamento alla carne; si possono preparare salse e condimenti per insalate. Anche dolci, pasticcini e biscotti a base di albicocche sono popolari.

 

Ora che hai conosciuto tutti e quattro questi frutti estivi, hai scelto il tuo preferito? Che team sei?