Il nostro sito utilizza cookie tecnici. Se vuoi saperne di più clicca qui. Proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie.

Insalate

Apporto energetico

20 Cal / 85 gr

Valori nutrizionali

Porzione mediamente servita (85 g)

% sul fabbisogno giornaliero:
GRASSI TOTALI: 1%
DI CUI SATURI: 0%
COLESTEROLO: 0%
SODIO: 0%
TOTALE CARBOIDRATI: 1%
FIBRE ALIMENTARI: 4%
ZUCCHERI: 2 g
PROTEINE: 1 g
VITAMINA A 20%
VITAMINA C 4%
CALCIO 2%
FERRO 2%

Provenienza

La produzione italiana assicura una notevole quantità di prodotti che tuttavia talvolta vengono integrati da Francia, Olanda, Germania e in modo marginale da altri paesi europei.

Aspetto e sapore

Col termine insalate si intende comprendere le verdure a foglia della famiglia delle indivie e delle lattughe. Nel vasto campo di questa specie si possono catalogare le principali varietà che sono: gentile rossa e verde, foglia di quercia rossa e milanese; catalogna, indivia riccia e scarola; lattuga boston, iceberg, romana, radicchio di Chioggia e Trevisano.

Conservazione

Tenere le insalate lontano dalle correnti d'aria per evitare disidratazione, lontano da prodotti che emettono etilene e da celle di maturazione. Molto delicate, si consiglia di maneggiarle sempre con cura.
Per rendere le insalate più fragranti prima dell'uso immergerle in acqua gelata ed asciugarle accuratamente.

Proprietà e consigli d'uso

Impiegata con successo in cucina per insalate verdi o miste e per guarnizioni. Costituiscono leggeri pasti alternativi e vengono consigliate nelle diete ipocaloriche poiché sono nutritive, rimineralizzanti e povere di calorie.